PROROGA delle DEROGHE per l’introduzione di pollastrelle cd “semi-bio” e per l’utilizzo di mangimi proteici non bio per i suini e gli avicoli

PROROGA delle DEROGHE per l’introduzione di pollastrelle cd “semi-bio” e per l’utilizzo di mangimi proteici non bio per i suini e gli avicoli

Si informa che il COP (Comitato Agricoltura Biologica presso la Commissione UE) ha recentemente approvato un regolamento che proroga di un anno (fino al 31 dicembre 2018) due importanti deroghe la cui scadenza era fissata al 31 dicembre di quest’anno:

 

  • Deroga relativa all’introduzione in azienda di pollastrelle cosiddette “semi-bio” (art. 42 b del Reg. (CE) n. 889/2008).
  • Deroga per l’utilizzo del 5% di mangimi proteici non biologici per i suini e gli avicoli (art. 43, 2° comma, del Reg. (CE) n. 889/2008).

Si attende la pubblicazione del provvedimento sulla Gazzetta Ufficiale dell’Unione Europea.


Stampa   Email
Il biologico italiano nel mondo
Entra nel gruppo “Il biologico italiano nel mondo”